arista taglio antico, la braciola perfetta<clicca qui

qui la ricetta non c’è.

io non ho fatto niente. l’ho solo messa sulla griglia di ghisa rovente.
il merito è esclusivamente della qualità della carne e della capacità del titolare dell’Antica Macelleria Ghioldi del centro storico di Modena.
ma è talmente sublime che vi invito a leggere il link:
è talmente perfetta che è appena stato presentata in TV nel programma “Serial Griller” su Gambero Rosso Channel.

forse scoprendo il tipo di carne e di marinatura, si può riprodurre. provate, vale la pena.io per stasera, visto che non mi sembrava già marinata, perchè l’ho comprata il giorno dopo il terremoto e tutti quanti erano piuttosto confusi, ho fatto così:

l’ho massaggiata con 2-3 goccie di olio extravergine di oliva.

non avevo già pronto il dry rub, allora ho versato 2-3 gtt di una salsa che si chiama Harvey’s Sauce, che avevo comprato molto tempo fa a Londra. è una salsa molto antica e famosa per la marinatura di pesce, carne, cacciagione,ecc.

poi l’ho insaporita con:
pepe nero, senape nera in polvere fine (pochissima), poco finocchietto, erbe di Provenza, sale alle erbe (il sapore antico) che mi dà il grande Ghioldi.
l’ho lasciata marinare un’ora a temperatura ambiente girandola ogni tanto.

UNA POESIA!!!

Taglio antico

Taglio antico